Sonde a fune

Sonde a fune per diverse applicazioni

Termometri RTD e TC compatti con cavo fisso per connessione a innesto o avvitamento. Sensori convenienti per molte applicazioni di processo e laboratorio.
La sonda a fune è semplice da installare e fornisce elevata sicurezza operativa grazie alla misura della temperatura affidabile e precisa nei processi comuni.

Descrizione del portafoglio

Le sonde a fune sono particolarmente adatte alla misura della temperatura nei macchinari, nelle attrezzature di laboratorio e negli impianti in fluidi gassosi o liquidi quali aria, acqua, olio, ecc.
Senza il pozzetto aggiuntivo, la guaina della sonda è a contatto diretto con il fluido di processo. Ciò consente alla sonda a fune di rilevare i rapidi cambiamenti della temperatura in maniera veloce e precisa.

OmnigradTermometro RTD T TST310, sonda a fune ©Endress+Hauser

Nei termometri elettrici a contatto si sono affermati come standard due principi di misura:

RTD - sensori di resistenza: principio di misura

I sensori di resistenza RTD rilevano i mutamenti di resistenza elettrica con un cambiamento della temperatura. Sono adatti alla misura di temperature tra -200 °C e 600 °C circa e si contraddistinguono grazie all'elevata precisione di misura e alla stabilità a lungo termine. L'elemento del sensore di resistenza maggiormente utilizzato è il Pt100. I sensori di resistenza RTD di Endress+Hauser rispettano lo standard di precisione IEC 60751 classe A.

TC - termocoppie: principio di misura

Una termocoppia è un componente composto da due metalli diversi collegati tra di loro a un'estremità. Se la connessione e le estremità libere sono esposte a temperature differenti, sull'estremità aperta si può generare un potenziale elettrico (forza termoelettrica) dovuto all'effetto Seedbeck. Con l'aiuto delle cosiddette tabelle di riferimento delle termocoppie (v. IEC 60584) è possibile desumere la temperatura alla connessione (giunzione di misura).

le termocoppie sono adatte alla misura della temperatura in un campo da 0 °C a +1800 °C e si contraddistinguono per il tempo di riposta rapido e l'elevata resistenza alle vibrazioni.

Vantaggi

  • Elevata flessibilità grazie a lunghezze dell'inserzione specifiche dell'utilizzatore e connessioni al processo variabili

  • Tempo di risposta rapido

  • Convenienza in termini di costo