Il Gruppo Endress+Hauser

Spazio per la stampa

Eventi

"La vostra carriera con Endress+Hauser"

Tool di prodotto

Contatti

E-direct Shop

Un canale di vendita economico e diretto: il miglior rapporto qualità-prezzo per una selezione di dispositivi Endress+Hauser

E-direct Shop
Termometri per alte temperature per tutti i settori industriali

Termometri per alte temperature

Termometri per alte temperature per diversi settori industriali

In settori come il trattamento dell'acciaio, la fusione del vetro, applicazioni con gas e nei settori di lavorazione della ceramica è possibile raggiungere temperature fino a 1700 °C. Le applicazioni ad elevate temperature hanno bisogno di termometri speciali con pozzetti termometrici ceramici e termocoppie in metalli speciali, quali platino e rodio. Il pozzetto termometrico protegge il sensore da danni meccanici e chimici e dagli shock termici causati dal processo, aumentando dunque la durata del sensore.

Termometri per alte temperature

Questa ricerca del prodotto aiuta a cercare strumenti di misura, software o componenti di sistema adatti, attraverso le caratteristiche del prodotto. Applicator guida attraverso una singola selezione dei prodotti in funzione dei parametri applicativi.

Vai all'Applicator

Descrizione del portfolio

Il nostro ampio portfolio di termometri per alte temperature comprende:

  • Termometri con o senza trasmettitore

  • Connessioni al processo filettate, a compressione e flangiate

  • Pozzetti termometrici in metallo o in un'ampia selezione di materiali ceramici

  • Disponibili sensori a termocoppia (TC) J, K o B, S,t R

  • Omnigrad S TAF16, termometro TC per alte temperature ©Endress+Hauser

Nell'automazione di processo, sono due i principi di misura della temperatura affermatisi come standard:

RTD - Rilevatori di termoresistenza: principio di misura

Il sensore RTD rileva i cambiamenti di resistenza elettrica con una variazione della temperatura. Sono adatti alla misura di temperature tra -200 °C e 600 °C circa e si contraddistinguono grazie all'elevata precisione di misura e alla stabilità a lungo termine. L'elemento del sensore maggiormente utilizzato è il Pt100. I sensori RTD di Endress+Hauser rispettano lo standard di precisione IEC 60751 classe A.

TC - termocoppie: principio di misura

Una termocoppia è un componente composto da due metalli diversi collegati tra di loro a un'estremità. Se la connessione e le estremità libere sono esposte a temperature differenti, sull'estremità aperta si può generare un potenziale elettrico (forza termoelettrica) dovuto all'effetto Seedbeck. Con l'aiuto delle cosiddette tabelle di riferimento delle termocoppie (v. IEC 60584) è possibile desumere la temperatura alla connessione (giunzione di misura).

Le termocoppie sono adatte alla misura della temperatura in un campo da 0 °C a +1800 °C e si contraddistinguono per il tempo di risposta rapido e l'elevata resistenza alle vibrazioni.

Vantaggi

  • Lunga durata grazie all'uso di materiali per pozzetti innovativi con maggiore resistenza all'usura e agli agenti chimici

  • Riduzione dei costi per la manutenzione del punto di misura, miglioramento qualitativo dei prodotti e maggiore sicurezza dell'impianto

  • Stabilità di misura a lungo termine, grazie alla protezione del sensore con materiali non porosi

  • Selezione di prodotto flessibile grazie alla progettazione modulare

  • Costi del ciclo di vita ottimizzati grazie ai componenti sostituibili

Contatti

Endress+Hauser Italia S.p.A.
C.F. e P.IVA 01942780154 Via Fratelli Di Dio, 7 20063 Cernusco sul Naviglio MI Italia
Tel.: +39 02 92 19 21
Fax: +39 02 92 10 71 53
Invia e-mail

Questo sito utilizza cookie. Continuando a esplorare il sito, accettate l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni qui Chiudi