Analizzatori TOC, COD e SAC

Prodotti per l'analisi a elevata precisione di parametri complessivi nel trattamento delle acque reflue municipali e industriali

Gli analizzatori TOC, COD e SAC sono utilizzati per determinare il carico organico dell'acqua superficiale e delle acque reflue municipali e industriali. Questi strumenti misurano il carbonio organico totale, la domanda chimica di ossigeno e il coefficiente di assorbimento spettrale. La misura in uscita garantisce conformità ai requisiti normativi. In ingresso, gli analizzatori aiutano a evitare picchi di carico e a ottimizzare il controllo di processo. Fate clic sul pulsante sotto per scoprire di più sui nostri analizzatori colorimetrici, sugli analizzatori per temperature elevate e sui sensori ottici.

Come selezionare i prodotti per il parametro complessivo

Gli analizzatori TOC e COD forniscono valori TOC e COD "reali" in necessità di analisi accurate

  • e in conformità ai valori limite stabiliti dagli enti normativi

  • per calcolare la capacità di pulizia dei depuratori

  • al fine di consentire la fatturazione sugli scarichi industriali in base al principio inquinatore-pagatore

Scegliete le sonde SAC per l'acqua di superficie e il monitoraggio dei fiumi. Le sonde SAC sono inoltre la soluzione ideale in caso di necessità di misure di equivalenti di COD e TOC a basso costo nelle acque reflue municipali senza fluttuazioni significative.

La domanda chimica di ossigeno di un liquido può essere misurata con il principio di misura colorimetrico. Il video sopra fornisce dettagli sul principio di misura colorimetrico e sul suo funzionamento.

Analisi COD con il metodo al bicromato

La domanda chimica di ossigeno definisce la quantità di ossigeno necessario per ossidare completamente tutte le sostanze ossidabili presenti in un campione. Poiché per determinare il valore COD il campione deve essere preparato, questo viene riscaldato e vengono aggiunti dei reagenti di digestione. Dopo la digestione il colore del campione cambia. La variazione del colore è proporzionale alla concentrazione dei composti di carbonio e viene misurata con la tecnica fotometrica; il valore finale viene determinato mediante curve di assorbimento preimpostate.

Principio di misura colorimetrico ©Endress+Hauser

L'analisi TOC con analizzatori a elevata temperatura

L'analizzatore si avvale della combustione catalitica termica con conseguente rilevamento NDIR (non-dispersive infrared) del CO2 prodotto. Funziona con due circuiti interconnessi: nel circuito liquido, il campione allo stato acquoso viene acidificato e il carbonio inorganico eliminato (stripping). Successivamente, il campione viene trasferito attraverso un filtro per separare le particelle. Quindi, viene inserito nel forno e bruciato. Il gas della combustione viene raffreddato e il contenuto di CO2 determinato mediante rilevatore NDIR.

Analisi del coefficiente di assorbimento spettrale con sensori UV

Questo metodo si basa sul fatto che molte sostanze organiche assorbono la luce UV a 254 nm. Un fascio UV di una lampada flash viene diviso e direzionato ai due ricevitori con i filtri. Uno determina l'intensità luminosa alla lunghezza d'onda di misura (254 nm), l'altro alla lunghezza d'onda di riferimento (550 nm). Il rapporto tra le due misure è utilizzato come risultato della misura e convertito nel valore SAC mediante curve di taratura preimpostate.

Principio di misura ottica SAC ©Endress+Hauser

Vantaggi

  • I nostri analizzatori TOC, COD e SAC sono disponibili per tutte le applicazioni, dalla misura in linea rapida all'analisi online conforme alle normative.

  • Offriamo standard e reagenti COD e TOC per misure standardizzate a elevata precisione, forniti completi di tutte le schede di sicurezza (SDS) necessarie.

  • I nostri sistemi di trattamento del campione vi aiutano a preparare campioni omogenei per il monitoraggio del carbonio organico totale. Per l'analisi COD, un filtro a y garantisce una semplice integrazione nel processo e fornisce campioni rappresentativi con il corretto contenuto di solidi.

  • Con il nostro analizzatore Liquiline System CA80, potete collegare fino a quattro sensori Memosens aggiuntivi per ottenere una panoramica del processo più dettagliata senza la necessità di misuratori aggiuntivi.

  • I nostri sensori ottici SAC misurano direttamente in linea senza la necessità di reagenti. Il sensore presenta diversi campi di misura per coprire un'ampia gamma di applicazioni, dall'acqua fino alle acque reflue industriali.