Misuratori di portata massica Coriolis

Flussimetri e flussostati Coriolis: misura simultanea di portata massica, densità, temperatura e viscosità

I misuratori di portata Coriolis vengono utilizzati in un'ampia gamma di settori industriali, ad esempio nelle industrie farmaceutica, chimica, petrolchimica, oil&gas, alimentare e nelle transazioni commerciali/fiscali. I flussimetri e flussostati Coriolis sono in grado di misurare praticamente tutti i liquidi: agenti per la pulizia, solventi, combustibile, petrolio grezzo, grassi vegetali e animali, lattice, oli di silicone, alcol, soluzioni di frutta, dentifricio, aceto, ketchup, maionese, gas o gas liquefatti.

La misura simultanea della portata massica, della densità e della temperatura apre prospettive del tutto nuove per il controllo di processo, il controllo qualità e la sicurezza dell'impianto. Altri importanti valori caratteristici possono essere calcolati a partire dalle variabili primarie misurate:

  • Portata volumetrica

  • Contenuto di solidi in un liquido

  • Concentrazioni in liquidi a fase multipla

  • Particolari valori di densità quali densità di riferimento °Brix, °Baumé, °API, °Balling, °Plato, ecc.

Il principio di misura della portata Coriolis

Proline 300/500 – La tecnologia per i misuratori di portata del futuro

Una facile gestione dei misuratori di portata

Il Principio di misura della portata Coriolis

Ciascun misuratore di portata Coriolis comprende uno o più tubi di misura che un eccitatore fa oscillare in modo artificiale. Non appena il fluido comincia a scorrere all'interno del tubo di misura, si impone un'altra torsione sull'oscillazione provocata dall'inerzia del fluido. Due sensori rilevano questo cambiamento nell'oscillazione del tubo nel tempo e nello spazio come "differenza di fase" Questa differenza è una misura diretta della portata massica.

La densità del fluido può anche essere determinata in base alla frequenza di oscillazione dei tubi di misura. La temperatura del tubo di misura viene inoltre registrata per compensare le influenze termiche. La temperatura di processo che ne deriva è disponibile come segnale di uscita aggiuntivo.

Vantaggi

  • Principio di misura universale per liquidi e gas

  • Misura multivariabile: misura simultanea di portata massica, densità, temperatura e viscosità

  • Elevata precisione di misura: tipicamente ±0,1% v.i., opzionalmente: ±0,05% v.i. (PremiumCal)

  • Principio di misura indipendente dalle caratteristiche fisiche del fluido e dal profilo della portata

  • Nessun tratto in ingresso/uscita necessario

Download