Sensori di pressione relativa e assoluta

Trasduttori di pressione per misura continua o pressostati per il controllo della pressione nei liquidi

La misura continua della pressione assoluta e relativa o gli interruttori di pressione garantiscono un'elevata sicurezza di misura in varie applicazioni con liquidi e gas. I trasduttori di pressione Cerabar e i pressostati Ceraphant consentono un controllo affidabile del livello in applicazioni alimentari. Questi dispositivi vengono proposti con varie approvazioni igieniche. L'affidabilità di misura è garantita anche nell'industria di processo con certificati di protezione dal rischio di esplosione e SIL. Scoprite l'ampia gamma di Misuratori di pressione CerabarCeraphant facendo clic sul pulsante sotto.

La misura della pressione relativa e assoluta con cella in ceramica/al silicio o separatore è una soluzione ideale per varie applicazioni igieniche e per l'industria di processo. Endress+Hauser è in grado di offrirvi la tecnologia del sensore e i dispositivi più adatti all'applicazione. Qualunque sia la soluzione adottata (interruttore di pressione o trasmettitore di pressione), il nostro gruppo vi propone trasduttori di pressione con setup rapido, o anche in versione plug & play per una messa in servizio semplice, per ridurre i costi e risparmiare tempo.

Sensori di pressione relativa e assoluta: principio di misura

Cella al silicio: la pressione operativa determina una flessione della membrana di processo e un fluido di riempimento trasferisce questa pressione a un ponte resistivo (tecnologia dei semiconduttori). Il sistema misura ed elabora la variazione della tensione di uscita del ponte, che dipende dalla pressione.

Pressostato: l'interruttore di pressione apre o chiude un contatto PNP elettrico al raggiungimento di una determinata pressione preimpostata. Inoltre, è disponibile anche un'uscita 4 ... 20 mA.

Vantaggi

  • Cella al silicio: per pressioni di processo fino a 700 bar (10,500 psi), connessioni al processo a filo di piccole dimensioni, resistenza al sovraccarico garantita, effetti termici minimi

  • Separatore: ampia varietà di materiali speciali e connessioni al processo, temperature di processo da -70 a +400 °C (-94 ... +752 °F)

  • Interruttore di pressione: controllo funzionale e visualizzazione di informazioni on-site tramite LED e display digitale; operatività e visualizzazione anche tramite PC; custodia in acciaio inox e targhetta con incisione laser