Alimentatori e barriere

Alimentatori e barriere per sensori e trasmettitori

La nostra gamma di alimentatori e barriere è in grado di alimentare un trasmettitore, se necessario anche in aree Ex, per poi trasmettere un segnale galvanicamente isolato. Lo stato del trasmettitore può essere tenuto sotto controllo grazie alla funzione di monitoraggio HART® opzionale. In questo modo è possibile individuare anche gli errori più trascurabili.

Descrizione del portfolio

Il nostro portfolio di alimentatori e barriere per guide DIN comprende:

  • Alimentatori per trasmettitori a 2 o 4 fili

  • Barriere attive con alimentazione per la separazione sicura di circuiti di corrente 4 ... 20 mA in un dispositivo

  • Alimentatori e barriere con trasmissione HART® bidirezionale, prese di comunicazione per HART® e resistore HART® integrato per la configurazione del sensore

Barriera attiva RN221N con alimentazione per circuiti 4 ... 20 mA con separazione sicura ©Endress+Hauser

Principio di misura / esempio di applicazione

Esempio di applicazione - Alimentazione di un trasmettitore di temperatura:
l'installazione di un trasmettitore da testa 4 ... 20 mA con protocollo HART® in un termometro richiede una sorgente di alimentazione. Una barriera attiva alimenta il trasmettitore da testa, se necessario anche in aree Ex, per poi trasmettere un segnale galvanicamente isolato. Lo stato del trasmettitore da testa può essere tenuto sotto controllo grazie alla funzione di monitoraggio HART® opzionale. In presenza di un errore, un relè in corrispondenza della barriera attiva invia un allarme.

Esempio di applicazione - Barriera passiva con SPS: se un sensore in un'@@area Ex deve essere alimentato mediante un SPS, occorre utilizzare una barriera passiva. La barriera passiva trasmette l'alimentazione da un'area non-Ex all'area Ex e reinvia il segnale 4 ... 20 mA. La barriera passiva non richiede alimentazione, in quanto questa è fornita da un loop 4 ... 20 mA.

Vantaggi

  • Ampia gamma di alimentazione, sorgente di alimentazione flessibile

  • Alimentatori per trasmettitori a 2 o 4 fili

  • Isolamento galvanico di circuiti 4 ... 20 mA

  • Approvazioni Ex internazionali, disponibilità di certificazione navale / Germanischer Lloyd

  • Monitoraggio del sensore con sistema di allarme tempestivo