Sicurezza di processo nell'industria chimica

Perseguite gli obiettivi di sicurezza del vostro processo chimico con soluzioni di misura affidabili

Nell'industria chimica, la sicurezza dei processi è fondamentale, poiché le sostanze chimiche pericolose rappresentano un rischio potenziale per le persone, l'ambiente e gli impianti. Nel gestire queste sfide, i produttori chimici si sforzano di fornire prodotti di alta qualità che soddisfino le specifiche dei clienti. Per raggiungere questo obiettivo, un'elevata efficienza di processo, un basso consumo energetico e una gestione della sicurezza di processo all'avanguardia sono cruciali.

Dati affidabili a tutti i livelli del processo chimico

Per vincere queste sfide e rispondere alla domanda dei clienti, avete bisogno di dispositivi e soluzioni di misura che consentano di controllare processi chimici complessi come quelli di estrazione, reazione, separazione o filtrazione. Grazie alla completezza della nostra offerta, sarete in grado di raggiungere i vostri obiettivi di ottimizzazione della disponibilità e della sicurezza dell'impianto.

  • La più ampia gamma di soluzioni di misura a sicurezza intrinseca conforme agli standard per le aree pericolose: ad es. ATEX, FM, TIIS

  • Sensori intelligenti con sicurezza funzionale fino a SIL 3, secondo IEC61508, per test di verifica funzionale documentati

  • Competenze in materia di sicurezza messe a disposizione da una rete operante a livello globale

  • Seminari e corsi di formazione su sicurezza e standard (ATEX, SIL, WHG, ecc...) destinati alla preparazione del personale

Ottimizzazione della sicurezza dei processi chimici

Fate clic su queste mappe di processo per scoprire in che modo possiamo controllare i parametri critici.

Mappa del processo del reattore chimico di tipo batch ©Endress+Hauser

Misura del flusso più sicura nel reattore batch con dispositivo reale a 2 fili a sicurezza intrinseca.

Mappa del processo di distillazione chimica ©Endress+Hauser

Misura trasparente del processo di distillazione per ottenere dati affidabili (ad es. rilevamento del livello di ammoniaca).

Mappa del processo di stoccaggio ©Endress+Hauser

Con i nostri termometri MultiSens Flex TMS01 e TMS02 (approvati dai regolamenti relativi ai recipienti in pressione come PED e ASME VIII) è possibile raggiungere diversi punti di misura con un solo dispositivo.

Applicazioni

Dispositivo reale a 2 fili, alimentato in loop di corrente, nell'applicazione

Misura accurata per la qualità dei prodotti chimici puri

La misura trasparente dei parametri di processo critici consente di ottenere un prodotto puro rispondente alle esigenze dei clienti, garantendo la sicurezza del processo chimico e la protezione dell'ambiente. Equipaggiare il reattore batch con i nostri dispositivi reali a 2 fili per le misure di flusso e livello significa poter contare sulla precisione necessaria, risparmiare sui costi sul cablaggio e guadagnare spazio nei sistemi di supporto dei cavi.

  • Uscita a sicurezza intrinseca

  • Soluzione Ex ia completa, con approvazioni in tutto il mondo

  • Riduzione degli spegnimenti dell'impianto grazie al rapido supporto decisionale in caso di problemi (secondo NE 107)

  • Test di verifica funzionale semplificati con Heartbeat Technology

Torre di distillazione chimica, ammoniaca

Rilevamento costante dei livelli di ammoniaca nel separatore

Quando si riscalda la torre, l'evaporazione delle sostanze chimiche liquide contenute nell'acqua, come ammoniaca o alcool, crea dei rischi. Di conseguenza, è indispensabile mantenere sempre il giusto livello e ciò richiede strumentazione e tecniche altamente sofisticate e precise. Il nostro sensore Levelflex FMP54 assicura la compensazione della fase gassosa – la soluzione ideale per una misura precisa del livello nelle applicazioni con gas ad alta densità.

  • Soluzione di gestione dei dati mediante HistoROM per semplificare e velocizzare messa in servizio, manutenzione e diagnostica

  • Riduzione dei tempi e dei costi grazie a semplici test di verifica funzionale conformi a SIL/WHG

  • Sicurezza del processo garantita da doppio raccordo in ceramica e passante a tenuta di gas

  • Capacità di gestione dati/diagnostica in tempo reale grazie al protocollo HART

Serbatoi di stoccaggio chimici, ammoniaca

Rilevamento della temperatura dell'ammoniaca nel serbatoio di stoccaggio

A temperatura ambiente, l'ammoniaca è un gas tossico. Questo è il motivo per cui è meglio conservarlo nel suo stato liquido a -33 °C (-27.4 F). Misurare la temperatura del fluido e della parete del serbatoio serve a verificare che non si formino “punti caldi” ma occorre un sistema di misura molto robusto perché è impossibile accedere al serbatoio quando è pieno. Combinando la nostra tecnologia StrongSens con MultiSens TMS01, siamo in grado di fornire sensori estremamente robusti.

  • Aumento della sicurezza grazie alla mappatura completa del serbatoio (fino a 100 m di lunghezza) con una sola connessione al processo

  • Riduzione dei costi di manutenzione grazie alla maggiore durata del sensore

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Vantaggi

La sicurezza dei processi nell'industria chimica è della massima importanza quando si cerca di proteggere le vite umane, l'ambiente e la reputazione del marchio. A causa delle sostanze chimiche pericolose trattate, gli operatori degli impianti dell'industria chimica hanno una grande responsabilità. I nostri esperti Endress+Hauser aiutano a far fronte a questa responsabilità dimostrando come i nostri strumenti e soluzioni possono aumentare la sicurezza e l'efficienza dei processi.

  • Fino al 40%

    di riduzione dei tempi di fermo grazie alla soluzione HistoROM di gestione dei dati, per operazioni rapide e semplici di messa in servizio, manutenzione e diagnostica.

  • 50%

    di riduzione dei tempi grazie a semplici test di verifica funzionale conformi a SIL/WHG.

  • fino al 30%

    dei punti di misura della temperatura coperti da un solo dispositivo, grazie ai nostri termometri MultiSens Flex TMS01 e TMS02 conformi ai regolamenti internazionali relativi ai recipienti in pressione (PED, ASME VIII, ecc.).