Ottimizzazione delle raffinerie di petrolio

Nelle raffinerie, tutti i principali processi sono basati su reazione termica e separazione parziale

Il rispetto dei nuovi standard ambientali implica importanti spese di investimento e un maggiore consumo di idrogeno per ottenere combustibili a basso tenore di zolfo. Questi nuovi regolamenti richiedono anche impianti per ridurre le emissioni (NOx) responsabili dell'inquinamento dell'aria che comportano costose operazioni di retrofit e upgrade delle apparecchiature. Ciò significa che occorre considerare con attenzione le questioni legate a sicurezza, emissioni e riduzione dei costi come, ad esempio, il miglioramento dell'affidabilità delle unità e della raffineria, la conservazione dell'energia e la riduzione delle perdite di prodotto.

Ottenere efficienza, affidabilità e sicurezza

Calore, pressione e reazioni chimiche trasformano il petrolio grezzo in centinaia di prodotti raffinati. I processi di raffinazione sono complessi e richiedono dispositivi di misura e soluzioni di automazione particolari. Oltre che rispettare i requisiti per la salvaguardia ambientale, occorre anche risolvere la questione della conservazione delle risorse. Con la nostra offerta, è possibile ottimizzare:

  • Disponibilità dell'impianto

  • Sicurezza dell'impianto - controllo ambientale HSSE

Scoprite i processi e le applicazioni negli impianti di raffinazione

Mappa di un processo di raffinazione ©Endress+Hauser

Il processo di raffinazione

Mappa di processo di una colonna di distillazione in una raffineria ©Endress+Hauser

La colonna di distillazione

Mappa del processo di idrodesolforazione ©Endress+Hauser

Idrodesolforazione

Mappa del processo di produzione del vapore ©Endress+Hauser

Applicazioni con vapore

Controllate i processi fondamentali raggiungendo gli obiettivi di produzione

Colonne di distillazione di una raffineria

Operazioni di misura nelle colonne di distillazione del petrolio grezzo

Per calcolare la resa, rispettare i target di produzione e pianificare correttamente, è indispensabile acquisire misure accurate e affidabili in corrispondenza della colonna di distillazione. Occorre massimizzare la velocità di alimentazione verificando, nel contempo, che la miscela dei tipi di grezzo risponda alle specifiche ambientali. Eventuali problemi potrebbero comportare costosi spegnimenti. I nostri esperti possono aiutarvi a studiare e scegliere i dispositivi più adatti ai punti di misura critici come, ad esempio, i misuratori radar ad onde guidate (Levelflex).

  • Aumento della disponibilità e dell'affidabilità del processo

  • Riduzione dei rischi per la sicurezza

  • Minimizzazione dei costi totali di gestione

Desolforazione: prevenzione dei fenomeni di channeling e formazione di punti caldi nell'hydrofiner

Desolforazione: prevenzione di channeling e punti caldi nell'hydrofiner

Per rispettare i regolamenti ambientali, il tenore di zolfo nei prodotti petroliferi deve essere limitato e questo può avvenire soltanto mediante desolforazione catalitica in un hydrofiner. Già collaudato in numerose applicazioni in tutto il mondo, il sistema multipunto MultiSens Flex contiene diversi singoli sensori di temperatura montati in un singolo tronchetto. Ciò minimizza il numero di tronchetti e di aperture sulla torre necessario a ottenere una quantità sufficiente di punti di misura della temperatura per il monitoraggio 3D.

  • Le termocoppie possono essere estratte e sostituite con la torre in servizio, senza procedere a spegnimenti non pianificati

  • Soluzione completa, sviluppata per le vostre esigenze

  • Livelli superiori di efficienza, affidabilità e sicurezza

Riduzione continua dei costi mediante il monitoraggio del consumo di combustibile o dell'efficienza della caldaia

Monitoraggio dell'efficienza delle caldaie a vapore, un'operazione che ripaga

Spesso, il consumo annuale di combustibile di una tipica caldaia a vapore supera di gran lunga la spesa iniziale di capitale. Il costo di investimento in una caldaia può essere anche di cinque volte inferiore al consumo annuale di combustibile. Di conseguenza, qualche punto percentuale di differenza in termini di efficienza può determinare sostanziali risparmi di combustibile. Le nostre soluzioni di gestione intelligente dell'energia per i sistemi a vapore aiutano a monitorare l'efficienza delle caldaie.

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Vantaggi

Gli operatori delle raffinerie devono confrontarsi costantemente con la necessità di minimizzare costi, rischi per la sicurezza, tempi di fermo ed emissioni massimizzando, nel contempo, il rendimento. Per questo, occorre un partner affidabile che sia sempre al vostro fianco. I nostri esperti possono aiutarvi a studiare e scegliere i dispositivi più adatti ai punti di misura critici, riducendo sensibilmente il rischio di errore umano.

  • 50%

    di risparmio sui costi totali di gestione grazie al sistema dP elettronico.

  • Fino a 50

    punti di misura per ogni connessione al processo, liberamente disposti nel reattore a letto fisso. Ciò significa poter conoscere il reale potenziale di ottimizzazione del processo ed essere in grado di prevedere la durata dei catalizzatori.

  • 5 ... 15%

    di risparmi ottenibili con soluzioni di energy management a distanza