Prova la ricerca per parole chiave, numero d'ordine, codice prodotto o numero di serie, per es. "CM442" o "Informazione tecnica"
Per avviare la ricerca, digitare almeno 2 caratteri.

Medaglia di platino per la sostenibilità

Ancora una volta, Endress+Hauser ha ottenuto 76 punti su 100 nell'audit sulla sostenibilità di EcoVadis

Data di pubblicazione: 13.09.2022

Nel 2022 Endress+Hauser ha ottenuto, con il massimo del punteggio, anche la medaglia di platino per la responsabilità sociale d'impresa (CSR). "Il nostro percorso verso la sostenibilità continua, naturalmente. E la medaglia di platino dimostra che siamo sulla strada giusta" afferma Matthias Altendorf, CEO del Gruppo Endress+Hauser.

Obiettivi di sostenibilità ambiziosi

In risposta ai crescenti requisiti di sostenibilità che si prospettano nel futuro, Endress+Hauser ha creato la nuova posizione di Corporate Social Responsibility Officer, un ruolo assunto da Julia Schempp nel mese di aprile di quest'anno. Julia è responsabile di supervisionare la strategia di sostenibilità del Gruppo e di intraprendere iniziative e attività volte a migliorare gli aspetti ecologici, etici e sociali.

Sono in atto dei piani per definire un obiettivo di riduzione della CO2 a livello di Gruppo entro la fine dell'anno. Inoltre, si sta lavorando allo sviluppo di ulteriori parametri CSR per l'intero Gruppo.

Endress+Hauser ha ottenuto risultati eccellenti in tutti i campi della valutazione EcoVadis. "Apprezziamo il feedback degli esperti EcoVadis e consideriamo molto seriamente i miglioramenti raccomandati nella valutazione dettagliata" spiega Julia Schempp. Il report sottolinea prestazioni molto positive, in termini di sostenibilità, per quanto riguarda diritti umani e standard ambientali e lavorativi. "E noi possiamo mantenere questa posizione solo attraverso miglioramenti continui."

Un'importanza sempre maggiore

La sostenibilità sta diventando parte integrante del business. "Quasi ogni giorno riceviamo richieste di informazioni sulla CSR da parte dei nostri clienti e partner" sottolinea Gerd Gritsch, Corporate Director Quality presso Endress+Hauser, che aggiunge: "Dato che aiutiamo i nostri clienti a produrre in modo sostenibile, dobbiamo dare il buon esempio anche con i nostri processi aziendali e produttivi." 

Il tema della sostenibilità è sempre più importante anche per i collaboratori. Durante la costruzione di un nuovo edificio a Reinach, destinato a ospitare sia uffici che linee di produzione, Endress+Hauser ha lavorato molto sulla protezione dell'ambiente e del clima. In fase di progettazione, non ha trascurato di dare la giusta importanza ai suggerimenti del gruppo di lavoro che si occupa di definire nuovi approcci alla sostenibilità.

Una delle idee è stata quella di creare due colonie di api sul tetto dell'edificio. Un collaboratore di Endress+Hauser, apicoltore per hobby, si occupa degli insetti e ha già realizzato la prima raccolta di miele.

Endress+Hauser pubblica informazioni dettagliate sugli audit di sostenibilità EcoVadis all'indirizzo www.endress.com/ecovadis.

Matthias Altendorf

"Il nostro viaggio nella sostenibilità naturalmente continua. Il riconoscimento Platinum dimostra che siamo sulla strada giusta".

Matthias Altendorf, CEO
Gruppo Endress+Hauser

Download

    EH_2022_09_13_Ecovadis.zip

Mailing list

Ricevete le prossime novità e i comunicati stampa direttamente nella vostra casella di posta. Restate aggiornati effettuando la sottoscrizione alla mailing list di Endress+Hauser.

Endress+Hauser press list

Endress+Hauser invia regolarmente comunicati stampa su argomenti attuali e informazioni aziendali ai professionisti della stampa

Selezionate gli argomenti che vi interessano: *
Selezionate il settore industriale che vi interessa:

Vuoi ricevere gli inviti agli eventi stampa di Endress+Hauser (digitali o dal vivo)?

Dati personali

I campi contrassegnati con * devono essere compilati. Riceverai una mail con la conferma della tua iscrizione e il relativo link internet. I tuoi dati saranno utilizzati solo per personalizzare le tue newsletter e non saranno trasmessi a terzi. L'informazione è volontaria. Per motivi statistici effettueremo un tracking anonimo dei link.

Contatti