Armatura retrattile manuale o automatica
Cleanfit CPA474

CPA474 - armatura retrattile progettata per applicazioni aggressive chimicamente. ©Endress+Hauser

Armatura con valvola a sfera per applicazioni con acque reflue industriali e nell'industria chimica

L'armatura retrattile Cleanfit CPA474 è progettata per applicazioni che richiedono separazione sicura dal processo e in presenza di prodotti che potrebbero corrodere l'acciaio inox. Massimo comfort operativo. È possibile sostituire i sensori e manutenere l'armatura, mentre il processo è attivo. Il sistema di controllo elettrico o pneumatico opzionale consente pulizia automatica e taratura anche in processi difficili.

  • Vantaggi

    • Separazione sicura e affidabile dal processo grazie alla valvola a sfera, anche in condizioni difficili

    • Adatto per sostanze corrosive: Solo polimeri (PP, PVDF, PEEK) a contatto con il prodotto

    • Nessuna interruzione del processo per pulizia degli elettrodi...

  • Campo applicativo

    Cleanfit CPA474 è destinato all'uso in serbatoi e tubi in:

    • Industria chimica

    • Acque reflue/acque industriali

    • Centrali elettriche

    • Inceneritori

    E 'adatto per essere utilizzato con pressioni fino a 10 bar (cilindro in acciaio inox) o 6 bar (cilindro in PA).

Caratteristiche e specifiche

Indietro

Details

  • Principio di misura

    Sensore ORP / Redox

  • Applicazione

    Industria chimica, acque reflue, acque industriali, centrali elettriche, inceneritori di rifiuti

  • Installazione

    Supporto retrattile con valvola a sfera

  • Caratteristica

    Serbatoio aperto e chiuso, tubazione (min. DN80)

  • Design

    Manuale o pneumatico
    Valvola a sfera manuale o pneumatica
    Può essere completamente automatizzata con CPC30 / 300
    Camera di risciacquo integrata con attacco G1/4" o NPT1/4".

  • Materiale

    Guarnizioni: EPDM / FPM / FPM / perfluoroelastomero
    Portaelettrodo: PP / PEEK / PVDF
    Valvola a sfera: PP / PVDF
    Guarnizione di sicurezza per l'ingresso: PVDF, PTFE, PTFE, Viton®
    Outlet safety seal: PVDF
    Risciacquare la presa di collegamento: PVDF

  • Dimensione

    Profondità di immersione: da 71 a 207 mm (da 2,8 a 8,15 pollici)

  • Temperatura di processo

    Versione PA: max. 80 °C (max. 176 °F)
    Bilindro in acciaio inox: max. 120 °C (248 °F)

  • Pressione di processo

    Cilindro a pressione PA: max. 6 bar (87 psi)
    Bombola di pressione in acciaio inox: max. 10 bar (145 psi) a 40 °C (104 °F)

  • Connessione

    Attacco al processo DN50, ANSI 2".

  • Principio di misura

    Elettrodo in vetro

  • Applicazione

    Industria chimica, acque reflue, acque industriali, centrali elettriche, inceneritori di rifiuti

  • Installazione

    Gruppo retrattile con valvola a sfera

  • Caratteristica

    Serbatoio aperto e chiuso, tubazione (min. DN80)

  • Design

    Manuale o pneumatico
    Valvola a sfera manuale o pneumatica
    Può essere completamente automatizzata con CPC30 / 300
    Camera di risciacquo integrata con attacco G1/4" o NPT1/4".

  • Materiale

    Sigilli: EPDM / FPM / FPM / perfluoroelastomero
    Armatura: PP / PEEK / PVDF

    Valvola a sfera: PP / PVDF
    Guarnizione di sicurezza per l'ingresso: PVDF, PTFE, PTFE, Viton®
    Outlet safety seal: PVDF

    Presa per il collegamento per risciacquo: PVDF

  • Dimensione

    Profondità di immersione: da 71 a 207 mm
    (da 2,8 a 8,15 pollici)

  • Temperatura di processo

    Versione PA: max. 80 °C (max. 176 °F)
    Cilindro di pressione in acciaio inox: max. 120 °C (248 °F)

  • Pressione di processo

    Cilindro a pressione PA: max. 6 bar (87 psi)
    Bombola di pressione in acciaio inox: max. 10 bar (145 psi) a 40 °C (104 °F)

  • Connessione

    Attacco al processo DN50, ANSI 2".

  • Certificazioni aggiuntive

    Certificato di controllo 3.1 secondo EN 10204 su richiesta.

Documenti / Manuali / Software

Accessori / Parti di ricambio

Nr
Order code
Specification