Ricambio generazionale in Analytik Jena

Ulrich Krauss subentra a Klaus Berka come CEO a partire dal 1 Ottobre 2016

Cambio al vertice per Analytik Jena AG: il Direttore Vendite e Marketing, Ulrich Krauss, diventerà nuovo Amministratore Delegato della società dal 1° ottobre 2016. Klaus Berka, che ha fondato Analytik Jena nell'aprile 1990 e l'ha guidata fino ad oggi, diventerà membro del Supervisory Board del Gruppo Endress+Hauser a partire dal 1° aprile 2017. Fino ad allora sarà responsabile per l'Innovazione nell'Executive Board del Gruppo.

Ulrich Krauss (52) è stato un membro del Comitato esecutivo di Analytik Jena dal novembre 2015. Ha maturato più di due decenni di esperienza in diverse posizioni di gestione internazionale del Gruppo Carl Zeiss. Altri membri del Comitato esecutivo sono Grit Petzholdt-Gühne (HR) e il Dr. Peter Juschitz (Produzione, Acquisti e Logistica).

Il piano di successione, sostenuto da Endress+Hauser, è stato avviato nell'autunno del 2015 per garantire una transizione graduale in vista del pensionamento del fondatore dell'azienda. "Nel lungo periodo vogliamo continuare a sviluppare Analytik Jena sotto l'ombrello del Gruppo Endress+Hauser. Mr. Berka ha costruito con successo l'azienda in diversi anni di attività. Con queste basi, il Sig. Krauss è ben posizionato per guidare l'azienda verso un futuro di successo", ha detto Matthias Altendorf, CEO del Gruppo Endress+Hauser.

Il Gruppo svizzero Endress+Hauser nel Marzo 2016 ha completato l'acquisizione della società tedesca Analytik Jena, specializzata in strumentazione analitica e sistemi bioanalitici. L'obiettivo dell'acquisizione è quello di essere finalmente al fianco di clienti legati al mondo del laboratorio, dando supporto dallo sviluppo del prodotto alla produzione. Analytik Jena impiega circa 1.100 dipendenti nel mondo.

Ulrich Krauss (a sinistra) e Klaus Berka ©Endress+Hauser

Ulrich Krauss (a sinistra) e Klaus Berka

Contatti