Il nuovo Liquiphant FTL51 - Un pioniere

Un tempo il primo rilevatore di livello a vibrazione, il Liquiphant è ora pronto per l'Industria 4.0

Il Liquiphant è stato installato sei milioni di volte in tutto il mondo. Sviluppato negli anni '80 come nuovo principio di misura per le sfide dei clienti, è considerato uno dei più affidabili rilevatori di livello negli impianti industriali. L'ultima generazione di dispositivi è ora pronta per l'industria 4.0.

Vantaggi

  • Semplice messa in servizio senza regolazioni

  • Principio di misura universale per l'impiego in tutti i tipi di liquidi

  • Massima sicurezza con Heartbeat Technology grazie alla diagnosi in tempo reale della corrosione

  • Verifica senza interruzione del processo grazie ad Heartbeat Technology

  • Test di prova con la semplice pressione di un pulsante dalla sala di controllo o direttamente sul dispositivo

  • Safety by design: sviluppato secondo la norma IEC 61508 per l'utilizzo diretto in applicazioni SIL2 e SIL3 in ridondanza omogenea

  • Accesso a Bluetooth Technology tramite dispositivo mobile per l'identificazione, il controllo dello stato e l'accesso alla documentazione

  • Minimo sforzo di manutenzione: Il test di prova ricorrente secondo SIL e WHG può essere eseguito con la semplice pressione di un pulsante senza rimozione o interruzione del processo. Una procedura guidata semplice e intuitiva nella SmartBlue App garantisce la corretta esecuzione

  • Link alla pagina di prodotto

Il cambiamento in digitale

Sia come protezione di troppo-pieno o contro il funzionamento a secco, il Liquiphant oggi svolge molti compiti nell'automazione dei processi. Ma anche i più semplici principi di misura devono adattarsi al cambiamento digitale. E' arrivato il momento di equipaggiare i sensori per i compiti di domani. Chi oggi prepara la propria azienda all'era digitale ottimizzerà il livello di campo e la tecnologia informatica. Ciò richiede sensori che forniscono dati rilevanti per avviare l'ottimizzazione del processo.

Sensori di processo 4.0

Nella roadmap tecnologica per i "Sensori di processo 4.0" NAMUR richiede che venga introdotto un metodo "mobile" per comunicare con il sensore e che lo stesso fornisca informazioni per la manutenzione preventiva e l'ottimizzazione del processo. Inoltre, informazioni sui prodotti, come manuali o certificati, devono essere sempre disponibili in loco. Gli operatori possono ora comunicare con il Liquiphant attraverso l'App SmartBlue di Endress+Hauser. L'App fornisce l'accesso a tutti i dati diagnostici e di prodotto.

La nuova generazione

Soprattutto nelle zone difficili da raggiungere, dove è necessario prevedere ponteggi per la manutenzione, questo accelera notevolmente l'ispezione dei sistemi. Il nuovo Liquiphant visualizza lo stato dell'interruttore di livello tramite LED o tramite la funzione diagnostica di Heartbeat Technology nell'App SmartBlue. Inoltre, la verifica tramite Heartbeat Technology consente una documentazione completa. Il SIL Wizard, recentemente implementato, guida l'utente anche attraverso il test periodico in modo semplice e senza complicazioni.

Semplicità e sicurezza

Tutte le innovazioni digitali della nuova generazione di dispositivi hanno il solo scopo di semplificare il lavoro umano. Liquiphant viene utilizzato in serbatoi di stoccaggio e tubazioni per la misura di livello di qualsiasi liquido. Il tuttofare funziona anche dove altri principi di misura raggiungono i loro limiti a causa di conducibilità, flussi o bolle d'aria. Il Liquiphant è già stato sviluppato secondo la norma IEC 61508 e il principio "Safety by Design" ed è quindi progettato per l'uso in applicazioni SIL2 e SIL3.

Il nuovo Liquiphant FTL51 è dotato di una grande varietà di opzioni ©Endress+Hauser
Rilevamento anticipato della corrosione con il nuovo Liquiphant FTL51 ©Endress+Hauser
Il nuovo Liquiphant FTL51 ©Endress+Hauser
I nuovi Liquiphant FTL51 e FTL41 ©Endress+Hauser