Famiglia di flussimetri Proline 300/500 - pronti per l'IIoT

Pronta per il futuro digitale - nuove funzioni - semplice da usare

La nuova linea di strumenti di misura Proline 300/500 rappresenta una tecnologia di misura della portata ottimizzata per il settore, con un campo di applicazione più ampio e prestazioni migliorate. Grazie alla capacità WiFi e a ulteriori parametri diagnostici relativi al processo, il punto di misura risulta pronto per il futuro, garantendo un elevato grado di sicurezza per processo e prodotto. Altre importanti caratteristiche includono la gestione dei dati HistoROM e Heartbeat Technology.

Pronto per la digitalizzazione

Le caratteristiche dei sensori intelligenti specificate nelle tabelle NAMUR illustrano quali criteri devono soddisfare gli strumenti di misura per essere pronti per l'IIoT. Il nuovo Proline 300 soddisfa questi criteri sotto ogni aspetto. Oltre alla connettività digitale tramite bus di campo convenzionali come PROFIBUS, DP/PA, FOUNDATION, Modbus o HART/WirelessHART, il nuovo dispositivo consente anche la comunicazione Ethernet tramite PROFINET, EtherNet/IP e WiFi.

I sensori multiparametrici, come Promass e Promag, generano non solo i valori di misura della portata, ma anche un'intera gamma di parametri di processo aggiuntivi e una vasta gamma di dati diagnostici di processo e strumentali.

Sicurezza per processo e prodotto superiore

I concetti di sicurezza industriale integrata garantiscono l'integrità di processo e prodotto per specifici settori industriali. Gli strumenti sono sviluppati in linea con la norma IEC 61508. Il concetto SIL integrato aiuta ad evitare errori sistematici e garantisce una messa in servizio sicura e semplice e test ripetuti per i punti di misura installati in sistemi di controllo.

La durata del periodo di provata in uso viene ridotta (6 mesi invece di 1 anno) e non deve essere rinnovata quando vengono applicati aggiornamenti software. Gli errori sistematici sono evitati durante l'intero ciclo di vita, il che consente agli operatori di pianificare, mettere in funzione, testare e mantenere i sistemi SIL in modo efficiente e sicuro.

Una tecnologia dei sensori robusta ed estremamente stabile, che include un design igienico di provata efficacia, tiene conto delle esigenze del processo igienico. Ciò include concetti di tenuta con geometria collaudata e materiali di tenuta adatti che impediscono la ricontaminazione del fluido, come ad esempio dopo il processo di pulizia. Il design igienico è conforme a 3A e certificato EHEDG.

Inoltre, gli strumenti soddisfano importanti requisiti relativi ai materiali a contatto con gli alimenti (VO 1935 e VO 10_2011), dando così un importante contributo alla sicurezza del prodotto.

Prendere il polso della vostra misura

L'autotest integrato, a funzionamento continuo, consente il collaudo permanente dell'apparecchio direttamente nella tubazione. Tutti i test di diagnostica, verifica e monitoraggio Heartbeat vengono confrontati con i parametri di riferimento fissi nel dispositivo e quindi memorizzati automaticamente. Lo strumento può memorizzare fino a otto test consecutivi. Con Heartbeat Technology, i dati diagnostici vengono elaborati all'interno dello strumento e possono essere trasferiti ad un dispositivo di archiviazione esterno per ulteriori analisi.

Un'altra caratteristica degna di nota della funzione di monitoraggio è l'elaborazione del parametro HBSI (Heartbeat Sensor Integrity), che per la prima volta permette di fornire informazioni concrete sulla cosiddetta worklist dello strumento in applicazioni dove si verificano corrosione, abrasione e accumulo di depositi, rendendo così una vera manutenzione predittiva una realtà.

Niente più dati persi

Il concetto di memorizzazione dei dati HistoROM protegge i dati, fornisce un'operazione di misura trasparente ed evita di dover riconfigurare i parametri dopo la sostituzione di un componente. HistoROM Backup è un'unità di memorizzazione dati basata su hardware collegato alla custodia dello strumento che assicura che i dati non vadano mai persi.

HistoROM Backup ora contiene il firmware, assicurando così che tutti i componenti e i ricambi siano sempre sincronizzati con la versione corrente del firmware per evitare incompatibilità. Le impostazioni di fabbrica vengono memorizzate anche nel backup HistoROM in modo che lo strumento possa essere rapidamente riportato alle condizioni di fornitura originali.

HistoROM T-DAT è un componente di memorizzazione del trasmettitore collegato allo strumento in cui tutti i dati dei parametri vengono automaticamente memorizzati direttamente dopo la configurazione. Può anche essere utilizzato per caricare facilmente un backup delle impostazioni più recenti. In questo modo è facile ripristinare la configurazione più recente quando si eseguono modifiche.

T-DAT memorizza anche tutti i dati rilevanti mentre il processo è in corso, comprese le letture dei misuratori e i valori di minimo e massimo rilevati dagli interruttori. I dati dei punti di misura possono essere trasferiti rapidamente e facilmente collegando nuovamente il T-DAT allo strumento sostitutivo.

Semplicità attraverso i dettagli

Anche il nuovo Proline è stato migliorato con caratteristiche ben congegnate. L'installazione è stata semplificata grazie all'accesso frontale, ai terminali plug-in, al display rimovibile e all'alimentazione. Quattro LED segnalano le condizioni di stato più importanti, un modulo I/O configurabile e diverse interfacce di comunicazione consentono di integrare i nuovi strumenti in quasi tutti gli ambienti.

Grazie ad un server web integrato che semplifica la messa in servizio, stabilire la connessione è semplice, anche tramite l'interfaccia wireless. È sufficiente registrare lo strumento con il numero di serie e il nome dell'apparecchio utilizzando un dispositivo mobile e qualsiasi browser disponibile in commercio. Se durante il funzionamento si verificano degli errori, essi vengono classificati secondo NE107 ed elencati nel registro eventi, consentendo così di risolverli in modo mirato evitando fermo macchina.

Proline 300/500: tecnologia per la misura della portata pronta per il futuro. ©Endress+Hauser

Proline 300/500: tecnologia di misura della portata pronta per il futuro.

Contatti