Prova la ricerca per parole chiave, numero d'ordine, codice prodotto o numero di serie, per es. "CM442" o "Informazione tecnica"
Per avviare la ricerca, digitare almeno 2 caratteri.

3 milioni di misuratori di portata elettromagnetici venduti

Endress+Hauser sostiene la richiesta del mercato in continua ascesa

Dal 1977, Endress+Hauser ha venduto oltre tre milioni di misuratori di portata elettromagnetici, innovando costantemente nella metrologia. "Non potremmo essere più felici della continua richiesta dei nostri flussimetri e della pietra miliare di tre milioni di dispositivi venduti. Questo successo si basa sull'alta qualità del prodotto che abbiamo costantemente fornito ai clienti per decenni", afferma Mirko Lehmann, Amministratore Delegato del centro prodotti per la misura di portata di Endress+Hauser.

I misuratori elettromagnetici sono molto diffusi nella gestione dell'acqua, nell'industria chimica, farmaceutica, nell'industria mineraria e alimentare e non richiedono praticamente alcuna manutenzione. Misurano il flusso di fluidi elettricamente conduttivi con alta precisione. Il design robusto resiste alle condizioni ambientali più difficili e consente persino il loro utilizzo nell'industria mineraria. Un'applicazione frequente in questo settore è la misura di fanghi di minerale con frammenti di roccia delle dimensioni di un pugno.

Dispositivi versatili per qualsiasi utilizzo

La loro caratteristica unica è che i flussimetri possono essere installati sia in tubazioni molto piccole, di soli 2 millimetri, sia in quelle decisamente più grande, fino a 3 metri. Queste dimensioni sono utilizzate, per esempio, per rifornire le megalopoli di sufficiente acqua potabile e di processo. I misuratori magnetici misurano anche queste enormi quantità d'acqua con la massima precisione.

Le numerose approvazioni concesse sono una delle ragioni principali per le versatili opzioni applicative. Queste opzioni includono l'acqua potabile, le applicazioni igieniche o sterili, l'uso permanente in immersione o nel sottosuolo (resistenza alla corrosione) così come misure fiscali o per l'uso in navi anche con mare mosso.

Integrazione di sistema senza soluzione di continuità

Grazie alla costante innovazione nella tecnologia dei sensori e nell'elaborazione del segnale, Endress+Hauser ha sviluppato MID di alta qualità dotati di numerose funzioni. Grazie all'ampia gamma di bus di campo (HART, PROFIBUS, PROFINET, Modbus, FOUNDATION Fieldbus, EtherNet/IP o OPC UA), i misuratori di portata possono essere integrati in modo ottimale in applicazioni complesse con tecnologia di misura e controllo.

Nel contesto di una rete orientata a Industry 4.0, i valori misurati, i parametri dei dispositivi e i parametri diagnostici possono ora essere trasmessi attraverso il cloud, elaborati e resi disponibili per i compiti di controllo in qualsiasi momento e ovunque.

L'innovazione costante garantisce la vicinanza al cliente

L'azienda adatta costantemente la sua linea di prodotti ai nuovi requisiti del mercato e alle esigenze dei clienti. Per esempio, un concetto di elettrodo di misura unico sul mercato permette di montare il dispositivo nelle immediate vicinanze di raccordi che generano disturbi - senza compromettere la precisione di misura e senza la costrizione del tubo di misura, solitamente richiesta ain questi casi.

Nell'impiantistica, offrono la massima flessibilità nella pianificazione delle tubazioni, anche in spazi ristretti. Un'altra innovazione significativa sono i misuratori magnetici che sono dotati anche di misura della temperatura e della conducibilità, consentendo così un monitoraggio ancora più completo del processo e del prodotto.

Un ulteriore punto di forza è la Heartbeat Technology, una funzione di test integrata nell'elettronica di misura. Questa tecnologia comprende numerose opzioni per il monitoraggio della funzionalità di un dispositivo o di determinati parametri di processo - ad esempio per il rilevamento tempestivo della formazione di depositi nelle tubazioni o la verifica dei dispositivi di misura durante il funzionamento. Questo aumenta sia l'efficienza che la sicurezza operativa negli impianti industriali e contribuisce quindi all'ottimizzazione del processo.

L'obiettivo di Mirko Lehmann per il futuro dell'azienda è chiaro: "Innovazioni come queste, e molte altre, non solo rafforzeranno la nostra leadership di mercato nella misura della portata, ma continueranno ad ampliarla anche nel lungo periodo."

Un successo senza fine

Per entrare nel mercato dell'acqua e delle acque reflue, che stava emergendo in quel periodo, Endress+Hauser acquistò la società "Flowtec" di Berna nel 1977 e la trasferì in una nuova sede a Reinach (Basilea Campagna, Svizzera). È qui che la giovane azienda ha iniziato a produrre misuratori di portata con solo tre dipendenti in una ex caserma militare.

In quei primi anni, il lavoro veniva svolto su richiesta. Oggi, la produzione di flussimetri di Endress+Hauser vanta una logistica all'avanguardia e si estende su sei stabilimenti in Svizzera, Francia, USA, Cina, India e Brasile. "Questo rende possibile fornire grandi quantità di flussimetri ai nostri clienti con consegna just-in-time. Non importa dove vengono prodotti i dispositivi, ciò che conta è la qualità impeccabile del prodotto e la rapidità della consegna", dice Mirko Lehmann.

Le misure di protezione messe in atto durante la pandemia, la catena di approvvigionamento dei componenti instaurate da decenni hanno anche assicurato che la produzione di misuratori sia stata mantenuta a un livello elevato e sia aumentata, nonostante la crisi del COVID-19. Ognuno dei sei impianti di produzione è dotato di precisi impianti di taratura high-tech che vengono regolarmente controllati da enti di accreditamento nazionali. In questo modo Endress+Hauser garantisce una precisione di misura costantemente elevata per ogni singolo dispositivo.

La caserma militare che ha ospitato Endress+Hauser Flow nel 1977. ©Endress+Hauser

Gli inizi: Endress+Hauser ha prodotto i suoi primi misuratori di portata elettromagnetici in una caserma militare (1977).

Impianto di produzione di flussimetri Endress+Hauser a Cernay, Francia. ©Endress+Hauser

Crescita tangibile: Uno dei sei impianti di produzione di flussimetri Endress+Hauser (2021) - aree di assemblaggio e produzione a Cernay, Francia.

Misuratore di portata Endress+Hauser di 3 metri di diametro. ©Endress+Hauser

Dispositivi di misura per le megalopoli: Endress+Hauser produce misuratori di portata per tubazioni fino a 3 metri di diametro, ad esempio per la fornitura di acqua nelle aree metropolitane.

Flussimetri elettromagnetici Endress+Hauser in applicazione igienica nell'industria alimentare. ©Endress+Hauser

Vasta gamma di utilizzi: I flussimetri elettromagnetici sono stati utilizzati per decenni in tutte le industrie, comprese le applicazioni igieniche nell'industria alimentare.

Contatti