Le migliori alternative ai misuratori meccanici

Maggiori sicurezza, affidabilità e riduzione dei costi di manutenzione

Appena installati, i misuratori meccanici funzionano bene. Esistono tuttavia alternative di misura migliori, che possono garantire il massimo livello di sicurezza e prestazioni del processo ed evitare, al contempo, che la manutenzione degli strumenti assorba tempo ed energie preziose. Perché compromettere i processi o rischiare costose interruzioni a causa di tecnologie datate, che hanno ormai raggiunto il loro limite? È tempo di sostituire i misuratori meccanici e le altre tecnologie di misura di vecchia generazione con un tipo di strumentazione capace di offrire prestazioni affidabili nel rispetto di tutte le condizioni del processo.

La nostra offerta

Il nostro impegno nei vostri confronti è quello di supportare, preservare e ottimizzare i processi, ovunque vi troviate. Vi offriamo competenze di settore, conoscenze approfondite sui processi, un approccio uniforme, procedure chiare e tecnologie alternative ottimali per accompagnarvi nella transizione dai misuratori meccanici tradizionali e da altre strumentazioni di vecchia generazione a soluzioni più avanzate. In breve, vi aiutiamo a eseguire le operazioni di misura critiche con l'impiego di tecnologie moderne, precise e affidabili per salvaguardare le prestazioni dei vostri processi.

  • Conformità alle raccomandazioni di sicurezza API 2350

  • Riduzione dei tempi di progettazione e messa in servizio

  • Aumento della disponibilità e dell'affidabilità dei processi, riduzione dei costi di manutenzione

  • Maggiore rendimento e qualità del prodotto, riduzione dei costi totali di gestione

  • Funzioni integrate di diagnostica, verifica e monitoraggio; processi sicuri garantiti da Heartbeat Technology Intervalli dei test di verifica funzionale fino a 12 anni

Cliccate per scoprire come migliorare le prestazioni dei processi

Mappa di processo di un processo di raffinazione ©Endress+Hauser

Il processo di raffinazione

Mappa di processo di una colonna di distillazione in una raffineria ©Endress+Hauser

La colonna di distillazione

Mappa di processo di una colonna di distillazione sotto vuoto in una raffineria ©Endress+Hauser

La colonna di distillazione sotto vuoto

Mappa di processo di stoccaggio e trasporto ©Endress+Hauser

Stoccaggio e trasporto

Mappa di processo per la misura fiscale statica ©Endress+Hauser

Serbatoio per la misura fiscale statica

Mappa di processo per la misura fiscale dinamica ©Endress+Hauser

Misura fiscale dinamica

Protezione di troppo pieno per serbatoi di sostanze chimiche - mappa e parametri del processo ©Endress+Hauser

Un sistema intelligente e funzionalmente autonomo per il monitoraggio sicuro dei serbatoi e la protezione del troppopieno.

Applicazioni

separatori verticali a 2 fasi

Separazione affidabile ed efficiente dei fluidi

I galleggianti e i dislocatori sono ancora ampiamente utilizzati per le interfacce e le misure di livello in generale. Tuttavia, oltre a richiedere molta manutenzione per garantire una precisione adeguata, necessitano di regolazioni continue per tener conto delle diverse densità del petrolio grezzo. Questo si traduce in esigenze di manutenzione molto intense nelle unità di raccolta remote del greggio. I moderni misuratori radiometrici o con tecnologia radar ad onde guidate permettono di verificare con precisione la qualità del petrolio grezzo da inviare alle raffinerie con interventi di manutenzione sensibilmente inferiori.

  • Per avere sempre una visione chiara del processo, rendete trasparente il vostro separatore con le famiglie Levelflex FMP55 ed FMP51 di misuratori di livello a microimpulsi guidati

  • Nessun trasferimento di liquidi nelle sezioni a gas e controllo dell'interfaccia di livello acqua-olio

  • Minori esigenze di manutenzione e possibilità di configurazione remota

Skid di misura e controllo dell'iniezione di sostanze chimiche

Skid per iniezione di sostanze chimiche: protezione e prestazioni

Le iniezioni di sostanze chimiche nelle linee e nei fluidi di processo sono operazioni di routine negli impianti petroliferi e nelle attività di produzione e trattamento di petrolio e gas. Ogni skid di iniezione chimica svolge determinate funzioni di misura critiche. Per questa ragione, occorre una gamma completa di strumenti di misura che possa operare in condizioni avverse, accompagnata da servizi di progettazione degli skid che permettano di proteggere le persone e le infrastrutture, migliorare la produttività, ridurre i costi ed evitare i tempi di inattività.

  • Misuratore di portata Coriolis per un minore consumo di sostanze chimiche e un maggiore controllo. La tecnologia a due fili permette di ridurre il peso e lo spazio di installazione

  • Trasmettitori di pressione a risposta rapida per un feedback veloce e preciso sulla pressione di iniezione. Le impostazioni memorizzate riducono i tempi di messa in servizio e sostituzione e migliorano la sicurezza

  • Il moderno sistema di inventory management e la tecnologia IIoT evitano il rischio di esaurire le sostanze chimiche e permettono di riassortire le scorte a costi più vantaggiosi

Immagine di alcune colonne di distillazione di una raffineria

Colonna di distillazione e distillazione in vuoto

In queste applicazioni è fondamentale massimizzare la velocità di ingresso della colonna di distillazione del greggio e, allo stesso tempo, garantire la conformità della miscela alle specifiche ambientali. La modernizzazione delle tecnologie dei misuratori di livello può essere importante per evitare costose interruzioni degli impianti. Nella distillazione in vuoto, la variabilità della temperatura ambiente mette a rischio l'affidabilità delle misure di pressione differenziale (dp) acquisite con il metodo tradizionale dei capillari. Inoltre, le sollecitazioni meccaniche e termiche possono causare la rottura dei capillari in pochi mesi.

Soluzione PromassQ per la misura della densità

Misura precisa della densità in condizioni reali

La misura precisa della densità è una condizione essenziale per la misura fiscale volumetrica e le omologazioni dei misuratori. La densità è anche un indicatore della qualità dei fluidi di processo. I trasduttori di densità dei liquidi tradizionali tendono a presentare fenomeni di deriva nel tempo, richiedono una ricalibrazione periodica e sono sensibili al variare delle condizioni di processo e di alcune caratteristiche dei fluidi, come la viscosità. Questi svantaggi possono essere eliminati con un densitometro di concezione moderna, in grado di garantire una misura della densità senza precedenti in condizioni realistiche e variabili.

  • Migliorate la precisione delle letture in condizioni di processo reali con il misuratore di portata Coriolis Promass Q

  • Massima precisione di misura per valori di portata massica, densità e temperatura, con compensazione in tempo reale delle variazioni delle condizioni di processo

  • Qualità del prodotto garantita grazie alla Heartbeat technology

  • Risparmio di tempo – nessuna esigenza di manutenzione o taratura

Immagine di una serie di serbatoi di stoccaggio in una raffineria

Serbatoi di stoccaggio

I galleggianti sono molto utilizzati nelle applicazioni di livello a causa del loro costo contenuto. Tuttavia, la loro affidabilità è sensibile alle variazioni di densità e ai depositi che si accumulano nel tempo, che rendono le misure meno precise se non illeggibili (a causa di ostruzioni o depositi di prodotto). La necessità di pulire e smontare periodicamente i galleggianti porta a elevati costi di manutenzione, mentre i test di verifica funzionale risultano lunghi e difficoltosi. L'adozione di interruttori di livello a vibrazione offre notevoli vantaggi in termini di affidabilità e sicurezza.

  • Riduzione dei tempi di manutenzione, controllo e pulizia

  • Dispositivo ad automonitoraggio conforme al livello SIL3 della norma API 2350

  • Intervalli dei test di verifica funzionale fino a 12 anni

Immagine di un collaboratore Endress+Hauser che installa un misuratore Coriolis nell'impianto di un cliente

Trasferimento di combustibili

Le tecnologie attualmente utilizzate per la misura di portata, tra cui quelle a spostamento positivo (PD), a turbina, ad area variabile (VA o rotametro) e a pressione differenziale (DP) - che in passato rappresentavano la soluzione ideale, se non l'unica, per alcune applicazioni - non sono più l'unica scelta possibile. Oggi esistono tecnologie più moderne, come i misuratori di portata a vortice, a ultrasuoni e Coriolis, che offrono alternative molto più affidabili, in particolare quando i processi degli impianti richiedono un miglioramento.

  • Sicurezza intrinseca

  • Riduzione dei costi rispetto alle installazioni cablate

  • Prestazioni superiori e minore manutenzione

  • Misura diretta della portata massica

Scoprite la nostra gamma di prodotti

Parla con un esperto

Vantaggi

In Endress+Hauser siamo guidati da uno spirito di innovazione sempre focalizzato sui vantaggi per i nostri clienti. Ci assicuriamo di fornirvi le soluzioni migliori garantendo al tempo stesso la sicurezza del processo. Il nostro esperto team di ingegneri vi aiuterà a progettare e scegliere i misuratori più adatti ai vostri punti di misura critici. Crediamo nelle relazioni stabili e ci proponiamo come partner a lungo termine.

  • 273

    è il numero di brevetti consegnati nel 2017

  • 50%

    di risparmio sui costi totali di gestione grazie al sistema dP elettronico.

  • piu di 30 milioni

    dispositivi di misura installati in tutto il mondo